Calabria7

Sanità, il consigliere Di Natale chiede la convocazione urgente del Consiglio regionale

Di Natale malattie infettive

“Avevo auspicato un segnale, un monito, e in attesa di un responso dalla giunta regionale tantissimi amministratori hanno appoggiato la mia richiesta al Presidente del Consiglio regionale, Tallini, per la convocazione urgente del Consiglio al fine di fornire un chiaro atto di indirizzo sull’adeguamento e sulla riattivazione delle strutture ospedaliere in essere nella provincia di Cosenza”. Lo dice il consigliere, Graziano Di Natale, che così prosegue: “La richiesta si motiva in forza dell’urgenza e della improcrastinabilità di interventi efficaci di contrasto all’incremento dei contagi e delle mortalità da Covid-19. In un momento così delicato è incoraggiante il prezioso contributo degli amministratori che in prima persona stanno gestendo l’emergenza sui rispettivi territori nonostante le carenze di un sistema sanitario al collasso che vogliamo riprogrammare e riqualificare dopo anni di tagli immotivati”.

Si auspica un cambiamento netto

Di Natale, nel ringraziare coloro i quali hanno appoggiato la sua azione politica, sottolinea: “Vedere così tante anime, seppur di ideologie diverse, unite sotto il segno della buona politica, è il messaggio migliore che possiamo mandare ai calabresi. Io, da rappresentante delle istituzioni, cerco di portare avanti quelle azioni che necessitano al fine di tutelare il territorio fin troppo bistrattato negli anni. Auspico realmente un cambiamento, una sterzata netta che non può fare a meno del dialogo istituzionale e del confronto, su punti tematici, finalizzato alla soluzione dei problemi. Ringrazio – conclude Di Natale- coloro i quali hanno aderito, dai sindaci, al collega del gruppo consiliare ‘IoRestoinCalabria’ Marcello Anastasi. Adesso, attendiamo il consiglio regionale, e l’atto di indirizzo. Dobbiamo riaprire gli ospedali chiusi. Basta tagli, non siamo disposti a fare un passo indietro”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regione, Irto aderisce a manifestazione Cgil, Cisl e Uil

Matteo Brancati

“Cambiamo”, il partito di Toti si struttura a Reggio Calabria e nomina la giovanile

bruno mirante

Santo Stefano in zona rossa, negozi aperti e spostamenti: ecco cosa si può fare

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content