Sanità in Calabria, Loizzo: “No a campanilismi sul nuovo ospedale di Cosenza”

Il capogruppo della Lega: "È importante che il dibattito sull'ospedale non sia sganciato da quello della connurbazione"
Regionali Lazio e Lombardia

“È giusto discutere sull’ubicazione del nuovo ospedale di Cosenza ma bisogna farlo capendo che realizzeremo certamente la città unica con Rende e con i comuni che vorranno aderire”. Lo afferma Simona Loizzo, capogruppo della Lega in Consiglio regionale, che presenterà a breve la proposta di legge regionale per l’istituzione della città unica. “I sindaci e i consiglieri comunali dovrebbero incontrarsi congiuntamente – dice Loizzo – perché la città unica, se i cittadini lo vorranno, dovrà accogliere il nuovo nosocomio ragionando in termini di servizi e di efficienza. Una scelta così importante deve coinvolgere ovviamente la Regione – continua Loizzo – e non può ignorare la presenza di una Università prestigiosa”.

“Una nuova mentalità”

“Una nuova mentalità”

“È importante – aggiunge ancora l’esponente leghista – che il dibattito sull’ospedale non sia sganciato da quello della connurbazione, perché il bacino cosentino deve ragionare come grande area metropolitana. Noi vogliamo includere – aggiunge Loizzo – e, come ho detto al sindaco Marcello Manna, essere in una funzione di mediazione degli interessi e dei bisogni legittimi. È naturale che si debbano rispettare alcune norme basilari per la realizzazione dell’opera – afferma – ma la discussione deve essere franca e scevra da campanilismi che, proprio attraverso il percorso di fusione, sono arcaiche. Nel momento in cui presenterò la proposta di legge regionale – conclude Loizzo – mi farò promotrice di un dibattito con tutti gli attori istituzionali e culturali, perché si deve creare una nuova mentalità che parta da identità precise e da un ritrovato orgoglio di appartenenza al territorio”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'iniziativa è partita dalla Casa del Popolo Thomas Sankara e ha visto l'adesione di diverse realtà e associazioni cittadine
La struttura, funzionante da 30 anni, custodisce 90 mila volumi e gestisce oltre 2 milioni di schede bibliografiche on line
Già in passato si erano verificati episodi simili ai danni dell’imprenditrice. Coldiretti Calabria: "Un vile atto e un gesto inqualificabile" 
Per l’8 Marzo la città ospita il cartellone "Il senso delle donne”, sostenuto dal Comune in collaborazione con le associazioni del territorio
Il gruppo provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica si è riunito con la presenza della sottosegretaria all’Interno Wanda Ferro, tra altri
Le segreterie nazionali: “Riduzione preoccupante delle attività. La situazione sta degenerando in tutti i territori interessati, inclusa la Calabria”
Il caso
Dopo la vergognosa guerriglia post-derby le due Questure facciano subito luce su quanto accaduto. Ancora si attendono i Daspo dell’andata
A Lamezia Terme, il segretario generale del sindacato ha partecipato insieme a Roberto Occhiuto a un'iniziativa sullo sviluppo del Mezzogiorno
L’uomo, un assistente capo coordinatore 55enne, è morto nella sua abitazione mentre era libero dal servizio
Approvata anche la delibera che amplifica l’accesso dei soggetti fragili non autosufficienti ai servizi di assistenza semi residenziale
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved