Calabria7

Sanità, iniziato a Cosenza processo a cinque dirigenti

de luca

È iniziato a Cosenza il processo a cinque dirigenti di vertice delle Aziende sanitaria e ospedaliera indagati per concorso in abuso di ufficio e falso ideologico commesso da un pubblico ufficiale.

Imputati sono Remigio Magnelli, Vincenzo Scotti, Gianfranco Scarpelli, Luigi Palumbo e Mario Veltri. Secondo l’accusa, avrebbero trasferito alcuni medici all’interno del Distretto sanitario cosentino con modalità ritenute illegittime. L’inchiesta che ha portato al processo è partita da una denuncia del senatore del Movimento 5 Stelle Nicola Morra, oggi presidente della Commissione parlamentare antimafia.

Nel corso della prima udienza del processo sono state esaminate alcune questioni preliminari. La prossima udienza é fissata per il 20 giugno, con l’avvio dell’istruttoria dibattimentale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Autobomba di Limbadi, al via gli interrogatori di garanzia

Gabriella Passariello

“Vax days”, 43mila dosi somministrate nel fine settimana ma la Calabria è ancora penultima

bruno mirante

Firmo, bimbi protagonisti del “25 aprile”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content