Calabria7

Sanità, interrogazione di Wanda Ferro su nuovi ospedali calabresi

ferro

Il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro chiede lumi al governo sullo stato di attuazione delle procedure relative alla costruzione dei nuovi ospedali della Piana di Gioia Tauro, della Sibaritide e di Vibo Valentia.

In una interrogazione rivolta al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro della Salute Roberto Speranza, l’on. Wanda Ferro ha ricordato che i tre ospedali dovrebbero rientrare nelle previsioni dell’articolo 6 del decreto Calabria, che prevede al comma 4 che per i progetti di edilizia sanitaria per i quali “non sia stato ancora definito il livello di progettazione richiesto per l’attivazione dei programmi di investimento e appalto dei lavori, gli enti del Servizio sanitario della Regione possono avvalersi, previa convenzione, di Invitalia S.p.A. quale centrale di committenza, nonché delle altre strutture previste all’uopo da disposizioni di legge”.

Wanda Ferro ha chiesto quindi al governo di sapere “quali iniziative abbia assunto, attraverso il Commissario ad acta, in materia di edilizia sanitaria e quali altri interventi siano finanziati a valere sulle fonti di finanziamento indicate nell’articolo 6 del decreto Calabria, e quale sia il relativo stato di attuazione”. Infine il deputato di Fdi, in riferimento alla concessione per il Nuovo Ospedale della Piana, ha chiesto “se la nuova ditta concessionaria presenti tutti i requisiti di affidabilità per la sua realizzazione”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Riccio replica a Mardente: “La politica non si fa con i like”

Mirko

“Governo ha mentito sui disabili in Italia”

Matteo Brancati

Integrazione Ospedali Catanzaro, Tallini: “Pagina di buona politica”

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content