Sanità, lettera aperta degli idonei in graduatorie vigenti in Calabria

Corsia ospedale
È passata anche l’estate è la situazione in Calabria, rimane invariata, anzi peggiora in modo sempre più disumano.
Da mesi è stato approvato il Decreto Calabria (19 giugno) e ancora non si sono visti gli effetti sulla nostra amata terra; intanto al momento ci sono circa 600 persone idonee a concorsi di diversi profili professionali che aspettano di essere assunti a tempo indeterminato.
Da mesi è stato approvato il Decreto Calabria (19 giugno) e ancora non si sono visti gli effetti sulla nostra amata terra; intanto al momento ci sono circa 600 persone idonee a concorsi di diversi profili professionali che aspettano di essere assunti a tempo indeterminato.
A nulla sono serviti lo sblocco del turnover e la mobilitazione politica di una Nazione. Sono mesi che ognuno di questi professionisti aspettano una data fatidica.
27 Agosto: NULLA È CAMBIATO.
A questa data si aggiunge l’ennesima frustrazione, rabbia e delusione, il rientro posticipato del Commissariato Cotticelli, si allunga l’attesa di una settimana…sarà una settimana???
Quanto ancora si dovrà aspettare, solo perché non si vuole prendere una posizione e la responsabilità di chiamare il personale mancante???
…nell’attesa il precariato aumenta e l’insoddisfazione tra i professionisti idonei lievita vertiginosamente.
Di chi èa colpa?
Sarà l’ennesima trovata politica per assicurarsi voti tra precari e idonei, promettendo ad entrambi illusioni?
Purtroppo NOI cittadini e professionisti ribadiamo che chi ne subirà le conseguenze sarà il paziente che si troverà in ospedali calabresi con personale in precariato insoddisfatto e personale idoneo che scalpita fuori ed aspetta..ancora dopo mesi..la data fatidica dell’assunzione.Il decreto Calabria è ormai legge, quindi si spera che finalmente si possa applicare, senza utilizzare come scusa la crisi di governo. Pronti ad una battaglia su tutti i campi, noi professionisti sanitari: Infermieri, OSS, tecnici, biologi, autisti e medici, non demorderemo  fino a che non vedremo riconosciuto il nostro diritto come tali e in primis come cittadini calabresi.
Lettera aperta di Salve, di tutti i professionisti sanitari (Infermieri,OSS, tecnici, biologi, autisti e medici) idonei nelle graduatorie vigenti in Calabria

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La Cgia di Mestre denuncia il fenomeno della crescente presenza nel settore di installatori, sprovvisti dell'adeguata formazione obbligatoria
Gli imputati dovranno pagare anche una provvisionale di 50 mila euro per i genitori e 10 mila euro per il fratello
Le piattaforme procurano volontà di passare sempre più tempo online, astinenza quando si è offline e fallimento nel controllo del tempo
“In questo anno e mezzo di governo, traspare il solito odio rosso senza vergogna. Una vera e propria escalation di insulti ai danni della presidente”
Vittima e aggressore sono già stati indagati nell'Operazione Tritone. Dietro il tentato omicidio l'ombra della mafia nel settore degli autospurghi
Gli amministratori comunali si sono confrontati con i partner del progetto "La Città della Cultura". Il sindaco: “Vogliamo essere pronti"
“L’idea del Governo di realizzare nella zona di Alli di Catanzaro un CPR si pone in modo netto contro le aspirazioni di crescita della città”
La candidatura del presidente della Regione era stata anticipata. "Ho deciso di dare una mano al ministro", aveva detto
La donna ha anche aggredito un’impiegata che ha cercato di fermarla. I danni complessivi sono stati di circa 1.500 euro
Il deceduto è di nazionalità georgiana ed è stato trovato vicino ai bagni pubblici. Gli inquirenti hanno disposto l’autopsia
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved