Calabria7

Sanità, medici 118 protestano alla Cittadella

Un gruppo di medici del servizio 118 ha inscenato un sit-in di protesta davanti alla sede della Regione Calabria, a Catanzaro.

Protesta medici 118 – Gli operatori lamentano, in particolare, il mancato rinnovo del contratto di lavoro, che risale al 2009, e contestano le delibere di alcune Aziende sanitarie provinciali, in particolare quelle di Catanzaro e Crotone, che prevedono il taglio delle indennità aggiuntive per il servizio di emergenza previste da un accordo regionale. I medici del 118 non escludono di proclamare per i prossimi giorni una giornata di sciopero se nel frattempo le loro richieste non verranno accolto.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Festa Madonna di Porto, orari e costi biglietti treni per i fedeli

Matteo Brancati

Sellia, Zicchinella premia i vincitori del progetto “Fumetti nelle scuole” (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro

Maltempo, tegole divelte da scuola. Mare minaccioso a Catanzaro (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content