Sanità, Si Cobas Calabria diffida il presidente Occhiuto: “Il portale Sanibook è un mostro”

Il coordinatore regionale Roberto Laudini: "Il portale è uno strumento per deviare dai veri problemi che persistono nella Sanità calabrese"
Sanità, Si Cobas Calabria diffida il presidente Occhiuto: "Il portale Sanibook è un mostro"

Il Si Cobas Calabria ha nuovamente diffidato il presidente della Regione Calabria e commissario ad acta della Sanità Roberto Occhiuto. “Nel presidio ospedaliero di Catanzaro Renato Dulbecco viene protocollata una comunicazione (allegato in basso) dove si capisce bene il mostro creato da Roberto Occhiuto, un mostro che mette in croce chi lavora negli ambienti sanitari. Chiunque può segnalare il falso e rovinare la vita degli operatori sanitari che ogni giorno lavorano in condizioni schifose con carenze strutturali e umane evidenti e in quasi 14 anni di commissariamento poco è cambiato”. E’ quanto si legge in un comunicato stampa a firma di Roberto Laudini, coordinatore regionale Si Cobas Calabria. “Per ammissione dello stesso commissario ad acta – si legge ancora – mancano 5000 sanitari in Calabria e ci sono molti ospedali dismessi che lo scempio della gestione Scopelliti ha portato”.

“I veri problemi sono altri”

“I veri problemi sono altri”

“Vogliamo ricordare – continua il coordinatore regionale – che il caro presidente Occhiuto era nella Giunta e coalizione dell’ex governatore Scopelliti e sappiamo tutti che fine ha fatto. Il Si Cobas Calabria diffida ancora una volta il presidente della Regione, ed il portale Sanibook, e annuncia che giorno 10 maggio sarà in Cittadella regionale per manifestare contro la gestione della Sanità da parte del commissario ad acta. La salute dei cittadini – conclude Roberto Laudini – va tutelata con nuovi strumenti che sono l’apertura degli ospedali chiusi o dismessi e l’assunzione del personale che manca e crea ogni giorno tantissimi disagi. Sanibook è un mostro che porta solo del male alla nostra società e per Roberto Occhiuto uno strumento per deviare i veri problemi che persistono nella Sanità calabrese”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La banca ha chiamato i clienti invitandoli a restituire le somme eccedenti, pena l’addebito sul conto corrente
Il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio impiega un cofinanziamento fino al valore massimo complessivo di 550 milioni di euro
Le operazioni hanno consentito di liberare diverse aree pubbliche che risultavano occupate dall'ingombro dei mezzi
La prima deposizione in un processo del nuovo collaboratore di giustizia nipote del boss Pantaleone Mancuso, detto Luni
Effettuati più di 1200 tamponi. Un morto nelle ultime 24 ore
Entrambi, nel dicembre dello scorso anno, si erano resi responsabili di una violenta aggressione, avvenuta nei pressi di un locale
Nell’udienza del 13 giugno è previsto l’intervento delle altre parti civili e della difesa
I parlamentari del Pd, di M5S e di Avs, dopo la conferma del centrodestra sulla deputata di Fratelli d'Italia, sono usciti dall’aula
Alla cerimonia di intitolazione presente anche l'assessore regionale Giovanni Calabrese: "Questa intitolazione è l'emblema del coraggio e dell'impegno"
La Regione dichiara guerra agli smaltimenti illegali. "Tolleranza zero" e ferrei controlli sugli autospurghi e sui pozzi neri
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved