Calabria7

Sant’Anna Hospital, riunione all’Asp di Catanzaro: il Cda teme lo smembramento della struttura

Continua a tenere banco la vertenza Sant’Anna Hospital. Un gruppo di dipendenti della struttura sanitaria d’eccellenza accompagnati da alcuni rappresentanti del management aziendale si sono ritrovati nella sede dell’Asp di Catanzaro dove è in corso una riunione tra il commissario straordinario Luisa Latella e i rappresentanti del Policlinico “Mater Domini” di Catanzaro e dell’ospedale di Lamezia Terme per stabilire il fabbisogno delle prestazioni. Il timore palesato dal direttore sanitario Soccorso Capomolla e dal presidente del Cda Gianni Parisi risiede nell’eventualità di smembramento della struttura catanzarese “piazzando” le prestazioni tra il policlinico di Catanzaro e l’ospedale lametino. Intanto l’incontro ufficiale tra il management e l’Asp di Catanzaro è stato fissato per il 21 di maggio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scontro sulla SS106, morti marito e moglie

Mirko

Centro Calabrese di Solidarietà, parla il presidente a Calabria 7 (SERVIZIO TV)

Matteo Brancati

Operazione “Ligea”, ai domiciliari un 36enne del Lametino

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content