Calabria7

Jole Santelli e le Comunali in Calabria: “Un cappotto? Mi aspetto ottimi risultati”

“Delle cinque città principali che in Calabria vanno al voto non ne governiamo nessuna. Diciamo che 3-2 è una vittoria, 4-1 un cappotto, 5-0 uno strike. Ma sono molto fiduciosa”. Le elezioni Comunali si avvicinano e Jole Santelli non dribbla le domande dei giornalisti, quasi si sbilancia in un pronostico, va diretta al punto e fa la differenza tra una possibile vittoria e un vero e proprio trionfo.

I sassolini di Jole e la “vitalità” della sua Giunta

Al di là dell’esito delle Comunali e indipendentemente dai numeri, la governatrice chiarisce che non via sarà alcuna ripercussione sugli assetti della Giunta regionale:  “Non credo, ho sempre ritenuto – ha spiegato Santelli – che le elezioni locali fossero elezioni locali. Sono anche coordinatore di Forza Italia, ho una responsabilità nelle scelte, ma mi aspetto ottimi risultati”. Positivo il giudizio sull’operato del suo esecutivo: “Accetto tutte le critiche, e tutto si può dire, ma non si può parlare di immobilismo di questa Giunta. Abbiamo fatto 30 bandi, io voglio capire – ha aggiunto – quale guru del giornalismo regionale calabrese era abituato a questa vitalità. Se erano abituati a questa vitalità, perdonatemi: probabilmente in questi 20 anni non ho vissuto in Calabria. Qualche sassolino ogni tanto uno deve pure tirarselo fuori”.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Una locomotiva a vapore: l’affannosa corsa della riforma della giustizia

Maria Teresa Improta

Non era covid ma legionella, muore donna in vacanza nel Catanzarese

Giovanni Bevacqua

Ticket non pagati al Pronto Soccorso del Pugliese, avviata procedura per il recupero dei crediti

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content