Sapia (M5S): “Potenziare la rete nefrodialitica della provincia di Cosenza”

sanità sapia

“Potenziare la rete nefrodialitica della provincia di Cosenza perché manca personale, riorganizzare i reparti ospedalieri coriglianesi e rossanesi con una più equa distribuzione delle risorse umane e garantire una razionale emergenza-urgenza agli utenti di Corigliano-Rossano, peraltro divisa tra due Distretti sanitari, il che non ha senso e va risolto”. Queste le principali richieste che il deputato M5s Francesco Sapia (in foto), della commissione Sanità, ha rivolto alla nuova commissaria dell’Asp di Cosenza, Caterina De Filippo, con cui il parlamentare si è ieri incontrato “discutendo anche – si legge in una nota stampa – dell’importanza di rafforzare il Pronto soccorso di Corigliano, dello stato della diagnostica per immagini negli ospedali di Cetraro, Praia a Mare, Trebisacce e San Giovanni in Fiore, e della necessità di incrementare il personale nei Laboratori analisi pubblici di Corigliano, di Rossano e di Cariati”.

“De Filippo – racconta il deputato – si è posta subito in ascolto, ha mostrato disponibilità e ha coinvolto più tecnici aziendali in una discussione costruttiva rispetto ai problemi posti. Sono stato informato che tra due mesi la rete nefrodialitica avrà altri medici e operatori, che in parte saranno utilizzati per il fabbisogno di Corigliano-Rossano. Inoltre ho ricevuto rassicurazioni rispetto all’esigenza dei Laboratori analisi segnalati, che verrà considerata con riguardo”.

“De Filippo – racconta il deputato – si è posta subito in ascolto, ha mostrato disponibilità e ha coinvolto più tecnici aziendali in una discussione costruttiva rispetto ai problemi posti. Sono stato informato che tra due mesi la rete nefrodialitica avrà altri medici e operatori, che in parte saranno utilizzati per il fabbisogno di Corigliano-Rossano. Inoltre ho ricevuto rassicurazioni rispetto all’esigenza dei Laboratori analisi segnalati, che verrà considerata con riguardo”.

“Abbiamo poi parlato – prosegue il deputato 5stelle – del Centro unico prenotazioni, che va ammodernato in modo che ogni esame, pure con mezzo di contrasto, si possa fissare senza pesi per il singolo utente, in vari casi ancora costretto a recarsi agli sportelli. In proposito ho registrato la volontà di individuare soluzioni a vantaggio della comunità». «Si è trattato – conclude Sapia – di un primo momento di confronto”.

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Tutte e tre le auto erano parcheggiate in Via 4 Novembre, zona densamente abitata posta nella zona nord della città
batticuore
Medicine e attrezzi medico-sanitari dell'ospedale utilizzati per fini personali e per interventi in studi privati
Una risorsa fondamentale per i ricercatori, che favorisce l'identificazione di nuove molecole suscettibili di interventi terapeutici più efficaci
La presunta ''spedizione punitiva' sarebbe scattata dopo che il giovane aveva inscenato una protesta, dando fuoco in cella ad alcuni fogli di giornale
Premiato come unico italiano dall’American College of Surgeons di Boston, è ordinario di chirurgia all’Università degli Studi di Milano
"Noi - ha detto don Nicola - siamo e dobbiamo essere una chiesa che ascolta e asciuga ogni lacrima, una chiesa con la quale condividiamo gioie e dolori"
Previste anche mareggiate con onde alte fino a 3-4 metri lungo le aree interessate dal maltempo
Storia di Lina, ferita durante un bombardamento nella Seconda guerra mondiale: "Quel giorno passò Pippo e ci centrò in pieno"
"La coalizione che ha portato Todde al successo - ha detto il capogruppo del Pd al Comune di Catanzaro - è un esperimento da portare ancora avanti a livello territoriale prima e nazionale poi"
Dopo la manifestazione per il decennale, dove sono stati premiati tantissimi donatori, domenica è toccato a quanti non furono presenti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved