Calabria7

Sardine: attacchi a Jasmine Cristallo, solidarietà Corbelli

Il coordinatore del Movimento Diritti Civili, Franco Corbelli, in una nota, esprime “solidarietà e vicinanza alla leader delle Sardine, Jasmine Cristallo, “per la vile aggressione e i pesanti insulti – spiega – sessisti e minacce subiti sulla pagina Facebook di Matteo Salvini” e chiede “per questo motivo alle autorità preposte una immediata forma di protezione per la coraggiosa attivista catanzarese”.

“Esprimo – dice Corbelli – la mia forte solidarietà alla coraggiosa leader delle Sardine, Jasmine Cristallo, per la vile aggressione, i pesanti insulti sessisti e le gravi minacce che ha subito sulla pagina Facebook di Salvini dove è stato postato il suo intervento al programma televisivo di Lilli Gruber. Così come forte è la mia indignazione nei confronti di quello che è stato sino a pochi mesi fa ministro degli Interni e che con la sua irresponsabile e gravissima iniziativa, di postare sul suo profilo l’intervento di Jasmine, ha dato il via allo sfogo degli odiatori seriali da tastiera, gente indegna che sa solo sputare odio e violenza, afferma Corbelli.

Ho sentito ieri sera l’amica Jasmine per manifestarle subito la mia vicinanza e per dirle che può contare sul sostegno mio e del Movimento Diritti Civili, in qualsiasi momento e in qualunque forma, civile e democratica. Sono contento e orgoglioso di averla sabato prossimo al Comune di Tarsia per un grande evento, promosso dalla locale Amministrazione, dal Sindaco Roberto Ameruso e dall’intero Consiglio, dedicato alla più grande opera umanitaria legata alla tragedia dell’immigrazione, il Cimitero internazionale dei Migranti, apprezzato in tutto il mondo ed elogiato dal Vaticano. Jasmine, impegnata, come me, a difendere la nostra regione e i principi di giustizia e accoglienza, è oramai un volto simbolo delle Sardine, un’argine all’odio e alla violenza, una speranza per il futuro. Per questo va sostenuta e, alla luce delle gravissime minacce subite, anche adeguatamente protetta. Per questo – conclude – chiedo alle autorità preposte di valutare subito l’attivazione immediata di una forma di protezione per Jasmine”!

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Riace: Lucano torna ma solo per comizio, potrà votare

manfredi

Sindaco Falcomatà: “Tir nel porto? Faremo barricate”

manfredi

Delega sport ad Amendola: “Notizia priva di fondamento”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content