Calabria7

Sbarcano nella notte e chiedono cibo per i bambini ai citofoni

Carabinieri Catanzaro

(ndl) Un gruppo di persone, di nazionalità ancora imprecisata e con diversi bambini, è sbarcato nella notte – o in quelle precedenti –  sulla costa jonica catanzarese.

Verso le  2.30 del mattino gli immigrati sono stati fermati dai Carabinieri sulla SS 106 nei pressi della rotatoria di Simeri Mare (a pochi chilometri da Catanzaro Lido) e condotti presso la locale delegazione dove sono stati rifocillati con acqua, cibo e posti al caldo.

Tra di loro numerosi bambini in tenera età, tra i 2 ed i 9 anni. Forse per questo alcuni residenti hanno segnalato di essere stati svegliati al citofono con la richiesta di qualcosa da mangiare.

Molto probabile che altri adulti siano fuggiti per altre strade allo scopo di non essere identificati. Nessuna notizia al momento neppure dello scafo.

Difficili fasi di identificazione, avvenute con la Capitaneria di porto e la Polizia di stato.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“A microfono aperto…”, il prof Boccuto nella puntata online di oggi spiega la Genetica clinica

Danilo Colacino

Tragedia sfiorata a Pizzo, precipita col parapendio: salvato dai Vigili del fuoco (VIDEO)

Matteo Brancati

‘Ndrangheta, Granato: “Sciogliere consiglio comunale Catanzaro”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content