Calabria7

Emergenza migranti, boom di sbarchi in Calabria: situazione sottocontrollo (per il momento)

migranti roccella

Cinque sbarchi di migranti al porto di Roccella Jonica  (RC) nella sola prima metà del mese di ottobre, per un totale di 529 persone. Sono questi i numeri dell’emergenza migranti sulle coste della Locride. Gli sbarchi sono avvenuti giorno 1, 8, 11, 12 e 13. L’ultimo  la scorsa notte con 114 persone messe in salvo. Poche ore prima erano giunti in 76. Nonostante siano numeri importanti, fonti della Prefettura spiegano all’AGI che i flussi sono gestiti tempestivamente. Sempre in prefettura, nei giorni scorsi, si è tenuto un vertice istituzionale per un punto della situazione.

I migranti positivi al Covid-19 vengono trasferiti dalla Croce Rossa, assicurando il biocontenimento, sulle navi ospedale in Sicilia. I migranti negativi al tampone, invece, sono ospitati al Cara di Crotone. I minori stranieri non accompagnati, invece, presso la struttura di Germaneto, a Catanzaro. Da notizie apprese a Crotone, il Cara non è in emergenza nonostante i continui sbarchi visto che, terminata la quarantena, gli ospiti vengono smistati in altre strutture.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro: incendio pineta di Siano, incontro con commissario Calabria Verde

Maria Teresa Improta

Focus ‘Ndrangheta, settimana di arresti e denunce

Mirko

Evade dai domiciliari per evitare la moglie, la Cassazione lo assolve: succede a Crotone

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content