Calabria7

Sbarco di migranti al largo della Calabria, a bordo bimba nata durante la traversata

migranti calabria
C’è stato anche un parto, conclusosi positivamente per madre e figlia, durante il viaggio dei 243 migranti che erano a bordo di un motopeschereccio soccorso nella tarda serata di ieri nel Mare Ionio al largo della costa calabrese. Partiti dalla Turchia, i migranti hanno viaggiato per una settimana prima di arrivare in Calabria. Dopo il salvataggio, i migranti sono stati divisi in due gruppi: 161 sono stati condotti nel porto di Crotone ed i restanti 82 a Roccella Ionica, approdo di innumerevoli sbarchi negli ultimi mesi. La donna che ha partorito, di nazionalità siriana, e la neonata, facenti parte del gruppo portato a Roccella, sono stati ricoverati cautelativamente nell’ospedale di Locri. Le loro condizioni, comunque, sono buone.
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Spacciava droga nella villa comunale, un arresto a Reggio Calabria

Damiana Riverso

Commemorazione dei defunti a Catanzaro, distanziamento sociale e ingressi cadenzati

bruno mirante

Sorpreso nella notte in un bosco del Reggino mentre spara animali protetti, denunciato

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content