Calabria7

Sbarco di migranti nel Catanzarese, si lanciano in mare e raggiungono la riva a nuoto (FOTO)

Oggi pomeriggio sul litorale di Santa Caterina allo Jonio, nel Catanzarese, è approdato un barcone con oltre 60 persone a bordo.

Tra i migranti, di nazionalità pakistana e algerina, sono presenti diverse donne e bambini rimasti sull’imbarcazione in attesa dei soccorsi, mentre la maggior parte degli uomini hanno preferito lanciarsi in mare e raggiungere la riva a nuoto.

Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’Asp di Catanzaro e i carabinieri della locale stazione che stanno procedendo agli accertamenti di rito a seguito dei quali saranno trasferiti in strutture di accoglienza in base a quanto disporranno gli uffici della Prefettura di Catanzaro.

Nel frattempo anche nel quartiere Lido di Catanzaro e sulla spiaggia di Badolato sono approdati 92 migranti, tra i quali donne e quattro bambini, di varie nazionalità, mentre a Badolato sono sbarcati 64 egiziani, 1 iracheno, 5 siriani, 3 palestinesi e 4 afghani. Sul posto sono intervenuti la Protezione civile, i sanitari del 118 e gli agenti della Questura di Catanzaro.

LEGGI ANCHE | Sbarco di migranti nel Catanzarese, quattro positivi al Covid e due con la scabbia

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Woodstock 50 anni dopo: confronto generazionale sullo Jonio

nico de luca

Coronavirus, “Grazie al presidente Santelli per nuovi posti di terapia intensiva al Policlinico di Catanzaro”

Matteo Brancati

Coronavirus, Camera commercio Crotone: “Economia al collasso”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content