Scappa dall’ospedale di Catania e viene ritrovata nel Catanzarese

polfer calabria

Sono stati avvicinati da una cinquantenne in stato confusionale, che chiedeva aiuto dopo aver perso una borsa con documenti lasciata sul pullman che da Catania avrebbe dovuto portarla a Roma. e, sin da subito, hanno capito le difficoltà della stessa.

E’ stato tempestivo l’intervento degli agenti della Polfer della Stazione ferroviaria di Lamezia Terme i quali, grazie al loro intuito, hanno scoperto che i familiari della donna,  una cinquantenne residente in un piccolo centro della provincia di Enna,  avevano presentato una denuncia di scomparsa poche ore prima.

E’ stato tempestivo l’intervento degli agenti della Polfer della Stazione ferroviaria di Lamezia Terme i quali, grazie al loro intuito, hanno scoperto che i familiari della donna,  una cinquantenne residente in un piccolo centro della provincia di Enna,  avevano presentato una denuncia di scomparsa poche ore prima.

Dopo aver approfondito la questione, la Polfer ha constatato che la signora aveva fatto perdere le sue tracce dal reparto psichiatrico dell’ospedale di Catania.

Tranquillizzata la donna, i poliziotti sono riusciti a contattare i carabinieri di Nicosia e, quindi, a far parlare i genitori con con la figlia, per il rientro a casa nelle ore successive.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Dalle verifiche "non risultano compromissioni o furto di dati", ma i tecnici sono comunque "impegnati per mitigare le conseguenze dell'attacco"
L'intervento, per il quale saranno impiegati circa 9,2 milioni di euro, sarà realizzato su un'area di circa 18.000 metri quadrati
Sono previsti temporali anche di forte intensità, con frequente attività elettrica
I giudici hanno respinto l'appello avanzato dalla Procura di Catanzaro con cui si insisteva sul sequestro preventivo dell’area del Beltrame
Lo spettacolo si replicherà in altre cinque località calabresi, grazie al sostegno del Consiglio regionale
Il Procuratore di Catanzaro e lo storico presenteranno domani mattina il loro ultimo libro “Fuori dai confini”
La segreteria regionale del Pd si è riunita per organizzare le iniziative da mettere in cantiere nei prossimi mesi
Il Tribunale di Reggio ha inflitto al 66enne 4 anni ed 8 mesi. Condannate anche la moglie ed una figlia
Alla sbarra alcuni medici di una clinica di Villa San Giovanni accusati di omicidio colposo per il decesso dell'ex patron del club giallorosso
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved