Scarichi fognari in spiaggia nel quartiere Lido di Catanzaro

Il problema è stato segnalato più volte, anche da rappresentanti istituzionali. Eppure nel quartiere Lido di Catanzaro, anche questo inconveniente, come molti altri, rimane senza soluzione.

Stiamo parlando del Fosso Barbaruzza, in prossimità del porto di Catanzaro. Continuano gli scarichi fognari che puntualmente si ripresentano e che riversano liquidi sulla spiaggia fino al mare.

Stiamo parlando del Fosso Barbaruzza, in prossimità del porto di Catanzaro. Continuano gli scarichi fognari che puntualmente si ripresentano e che riversano liquidi sulla spiaggia fino al mare.

Ancora una volta è Facebook lo strumento utilizzato per immortalare la nuova pozza di acqua fognaria che si riversa in spiaggia e in mare creando disagio e danni all’ambiente.

Le foto sono state pubblicate sulla pagina Sei di Marina di Catanzaro Se… e bastano per rendere l’idea. Chissà se questa nuova segnalazione spingerà qualcuno che ha il potere di intervenire a farlo, oppure passerà con uguale indifferenza mostrata per tutte le altre segnalazioni fatte.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il personale dei vigili del fuoco ha provveduto all’estrazione dalle lamiere del conducente privo di vita
Blitz dei carabinieri sulla costa jonica Catanzarese, colpiti i territori di Borgia, Amaroni, Vallefiorita, Squillace. Chi va in carcere e chi ai domiciliari
La segretaria regionale Caterina Fulciniti interviene sulle intese raggiunte nei giorni scorsi
Scendono le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa, in particolar modo per i maggiori marchi
Il presidente americano: "Per colpa sua e di quello come lui dobbiamo preoccuparci di un conflitto nucleare"
Diciannove persone sono finite in carcere e 3 agli arresti domiciliari. Tra i reati contestati, a vario titolo, anche ricettazione e sequestro di persona
Oltre ai destinatari dei provvedimenti cautelari, nei due procedimenti penali risultano indagate complessivamente 40 persone
l'inviato
I residenti puntano il dito contro Comune e Aterp e da anni chiedono la messa in sicurezza degli alloggi popolari che rischiano di collassare
Tajani unico candidato alla segreteria, mentre secondo gli analisti il presidente della Regione Calabria dovrebbe essere "il favoritissimo" numero 2
L'uomo, stando alle prime notizie, sarebbe stato colto da un arresto cardiaco che non gli ha lasciato scampo
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved