Calabria7

Sciame sismico nel Mar Tirreno, nuova forte scossa di magnitudo 3.8

Terremoto in Calabria

Un’altra forte scossa di terremoto di magnitudo 3.8 è stata registrata al largo delle isole Eolie questo pomeriggio, alle 19:04. Il sisma, secondo le stime dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), ha avuto come epicentro un tratto del Mar Tirreno meridionale nelle vicinanze di Filicudi, a una profondità di circa 34 chilometri. Il terremoto è stato seguito da un’altra scossa minore di magnitudo locale 2.7 e, stando alle prime indicazioni, non ci sarebbero danni. L’evento di oggi, spiega l’Ingv in una nota, “ricade in un’area caratterizzata da attività sismica rilevante”. E in effetti si può parlare di vero e proprio sciame sismico, dal momento che questa è la quarta scossa odierna dopo quelle verificatesi tra ieri notte (alle ore 3.52 con magnitudo 4.2) e questa mattina (alle ore 8:51 con magnitudo 2.9 e alle ore 13:56 con magnitudo 2.3).

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vaccino anti-Covid, dati e numeri sulle dosi in Italia

Alessandro De Padova

Covid, rilevati anticorpi in una bimba nata da madre vaccinata: il caso negli Usa

Antonio Battaglia

Sabato di allerta per i cortei no vax in piazza a Milano e Roma

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content