Calabria7

Sciopero dei trasporti locali, possibili disagi anche a Catanzaro

L’Amc Spa, la società che gestisce il trasporto pubblico locale per la città di Catanzaro, informa che per domani, martedì 1 giugno, è previsto lo sciopero nazionale del Trasporto Pubblico Locale indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti, Faisa-Cisal e Ugl-Fna.

L’Azienda evidenzia che, durante la giornata di protesta indicata dai sindacati. saranno possibili disagi per gli utenti che utilizzeranno i bus e la funicolare per i propri spostamenti,

Gli operatori di esercizio – rende noto l’Amc – garantiranno le corse ricadenti nella fascia oraria protetta, dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e dalle 12.30 alle ore 15.30 e, in ogni caso, le corse già partite in questi orari raggiungeranno i capolinea di destinazione.

Per qualsiasi info o richiesta si potrà ricevere risposte in tempo reale interagendo con la pagina social aziendale https://www.facebook.com/amc.spa

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Safe City ‘torta’ da milioni di euro che qualcuno voleva spartirsi”

Matteo Brancati

A Palazzo de Nobili il calendario dei nuovi workshop per imprese

manfredi

Reggio, Dieni: “Proposto referendum per fonderci con Messina”

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content