Calabria7

Sciopero, niente contanti i primi giorni di agosto per bancomat bloccati

Causa scarseggio contanti per le giornate dell’1 e 2 agosto 2019. Infatti, a causa dello sciopero degli istituti di vigilanza privata e dalle banche, i disagi potrebbero essere notevoli.

A protestare saranno 70 mila addetti della vigilanza privata e dei servizi fiduciari che seguiranno la mobilitazione indetta dai sindacati di categoria Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs. Gli stessi scioperano per sollecitare “un avanzamento dei negoziati, allo stato al palo nonostante le proteste degli ultimi mesi e le sollecitazioni alle associazioni imprenditoriali di settore Univ, Anivip, Assiv e delle imprese cooperative Legacoop Produzione e servizi, Confcooperative Federlavoro e Servizi e Agci Servizi sul necessario rinnovo contrattuale nel comparto dei servizi in appalto particolarmente esposto al dumping contrattuale”.

Dunque, il rischio di non poter prelevare allo sportello bancomat nei giorni 1 e 2 agosto è molto alto.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Reggio, attesa per il Remote Future Summit

Matteo Brancati

Report Calabria 2019 Bankitalia, cauto ottimismo per il futuro ma ancora troppe zavorre

Matteo Brancati

Codacons contro Sorical: “Vergognoso dare colpe ai calabresi”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content