Calabria7

Scomparsa donna con disturbi psichici, aveva colpito la madre con 14 coltellate

sorical vibo

Non si hanno più notizia di Paola Liotta, 37 anni, di Pizzo Calabro (Vibo Valentia).

Per questo la Prefettura di Vibo Valentia ha attivato il piano provinciale per le persone scomparse in modo da pianificare le ricerche fra le varie forze dell’ordine.

La donna soffre di disturbi psichici e nel luglio del 2014 era stata arrestata dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio ai danni della madre, colpita con 14 coltellate al culmine di una lite in auto. Oggi deve tornare nella comunità di recupero dove si trova da anni, ma da ieri non si hanno sue notizie.

(redazione calabria7)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Mantella svela l’altro volto dei Bonavota e incastra un ispettore e un avvocato calabrese

Gabriella Passariello

Controlli dei carabinieri, sospesa un’attività imprenditoriale nel Catanzarese

Alessandro De Padova

Criminalità, Giacomo Mancini: “Cosenza sta diventando una città insicura”

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content