Calabria7

Scooter fuori strada: morto giovane chef cosentino

E’ morto sul colpo all’alba un giovane chef cosentino che si apprestava ad iniziare la sua giornata a Castellaneta Marina, nota località balneare pugliese.

Aveva 30 anni e si chiamava Luigi Gaudio,  nato ad Oriolo Calabro (Cosenza), centro a poca distanza dal confine con la Basilicata. Il cuoco calabrese viaggiava su uno scooter che ha urtato un cordolo finendo fuori strada.

Con lui sul pesante mezzo un ragazzo di 20 anni ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di Taranto dove ha subito l’asportazione di milza e rene.

Entrambi lavoravano negli stabilimenti balneari della costa.

(Fonte foto www.studio100.it )

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Malapianta, processo torna a Catanzaro. Ecco chi ha optato per l’abbreviato e l’ordinario. (NOMI)

nico de luca

Dal Governo nuovo misure per agevolare il Sud

Giovanni Bevacqua

Incendiarono l’auto di un ex assessore nel Catanzarese, individuati i presunti autori

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content