Calabria7

Scossa di terremoto di magnitudo 4.3 nel Vibonese, panico e gente in strada

Terremoto in Calabria

Un terremoto di magnitudo ML 4.3 sulla scala Richter è avvenuto nel Vibonese alle ore 10:19 di questa mattina, giovedì 20 gennaio. Paura in diversi comuni della provincia e scuole evacuate con gli alunni riversatisi per strada. La violenta scossa si è verificata in mare ma a pochissimi chilometri dalla costa, esattamente tra Briatico, Pizzo e Zambrone. Il movimento tellurico, ad appena 9.9 chilometri di profondità, è stato localizzato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Diverse le segnalazioni. La scossa è stata nettamente avvertita dalla popolazione. Panico e apprensione per i residenti delle zone interessate. A Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, sospeso il processo “Rinascita Scott” e immediata evacuazione dell’aula bunker.

Il terremoto è stato localizzato a:
28 km da Lamezia Terme
47 km da Catanzaro
55 km da Cosenza
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Festa del Volontariato a Chiaravalle Centrale

Mirko

Cosenza aderisce a campagna mondiale “Blue Day”

manfredi

In pausa dalla politica, Matteo Salvini si concede un gelato a Pizzo

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content