Calabria7

Scritte minacciose contro sen. Magorno (IV) che annuncia querela

magistrato aggredito, magorno

Attraverso un comunicato stampa del primo cittadino e parlamentare di Italia Viva, primo cittadino della cittadina del Cosentino, Ernesto Magorno, annuncia querela dopo le scritte minacciose nei suoi confronti, apparsi a Diamante.

“Come già denunciato nei giorni scorsi e nonostante si sia provveduto a cancellarle, balordi continuano a imbrattare i muri delle aree di accesso al binario 2 della stazione ferroviaria di Diamante con scritte offensive e minacce di morte verso il sindaco, sen. Ernesto Magorno che si vede costretto a presentare querela contro ignoti per questi intollerabili atti di inciviltà e vandalismo nei confronti di chi rappresenta le istituzioni”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Stidda scoperta a Brescia, 70 arresti: clienti anche in Calabria

manfredi

Morte sospetta in corsia, svolta nelle indagini del radiologo Massimo Luppino

manfredi

“I senza casa di Cosenza non possono essere messi sulla strada”

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content