Calabria7

Scritte omofobe sull’auto di un giovane catanzarese

Davide Sgrò attivista catanzarese per i diritti della comunita Lgbtq questa mattina ha trovato la propria auto imbrattata con della vernice spray nera. Un atto di vandalismo a sfondo omofobo che ha visto protagonista il   giovane che da anni lotta per abbattere pregiudizi e discriminazioni. Sulle fiancate della Smart bianca parcheggiata nei pressi dell’abitazione in cui vive, in un quartiere della zona nord di Catanzaro, ha trovato scritto “gay” e “frocio”. Il ragazzo ha immediatamente provveduto a sporgere denuncia contro ignoti, esprimendo sulla sua pagina facebook ha espresso il proprio sdegno: “Sono scosso, amareggiato. Non ho parole per questa persecuzione continua solo per la mia libertà di parola e di espressione. Non ho paura continuerò a parlare di omofobia”. E a tutti coloro che hanno espresso solidarietà nei suoi confronti dice: “vi ringrazio, scusate se non vi rispondo, ma mi sento male dentro perché non comprendo questa cattiveria”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il pentito Mancuso, i segreti dello zio odiato dalla famiglia e il “braccio armato” del boss

Mimmo Famularo

Coronavirus in Calabria, 283 nuovi casi e 3 decessi nelle ultime 24 ore

bruno mirante

Doppia preferenza di genere, M. Costanzo: presentato esposto a Prefetto

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content