Calabria7

Scuola, Marziale: “Mille euro per ripristino edificio a Gioia Tauro”

Il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha comunicato stamani al sindaco della città, Aldo Alessio, di avere messo a disposizione una somma di mille euro per contribuire al ripristino dei locali  della scuola “Don Milani” di Gioia Tauro, devastati da ignoti.

“Qualsiasi sia la motivazione di un gesto simile – afferma Marziale – esso rimane un affronto al futuro della nostra terra. Toccare le cose dei bambini significa disprezzare il futuro, significa voler relegare la società in cui si vive sempre più ai margini della civiltà e del progresso. Mettere le mani sulla scuola significa desiderare che l’ignoranza regni sovrana e laddove c’è ignoranza non c’è riscatto, c’è povertà e delinquenza.
Al dirigente scolastico, Enzo La Valva, ho espresso la mia più totale solidarietà – conclude Marziale – più l’impegno per una somma di 500 euro per l’acquisto dei libri bruciati ai bambini”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Minicuci: “Basta false promesse, reggini sono disperati. Falcomatà dia certezze o si dimetta”

bruno mirante

Coronavirus in Calabria: due decessi e 27 contagi

Maria Teresa Improta

Altri quattro comuni calabresi passano al digitale terrestre di ultima generazione: ecco quali

Alessandro De Padova
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content