Seminario sulla fatturazione elettronica, martedì a Catanzaro

legacoop

Si terrà a Catanzaro il prossimo martedì il seminario sulla fatturazione elettronica, verso la PA (FatturaPA) e tra i privati (B2B).  I vantaggi, i problemi e gli sviluppi di uno strumento che promette efficienze importanti per la pubblica amministrazione e le aziende, attraverso i commenti di esperti e addetti ai lavori.  L’incontro, organizzato da Legacoop Calabria con la Rete nazionale dei servizi, avrà luogo nella sede di Legacoop Calabria, in via Fares 78, a Catanzaro. Il seminario che si intitola “La fatturazione elettronica”,  partirà alle ore 9.30. Una occasione importante per approfondire la conoscenza di quello che dal 1 gennaio 2019 è un obbligo. L’eventuale fattura cartacea, infatti, non ha più alcun valore e chi non si adegua alle nuove disposizioni va incontro a sanzioni. Il decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2019 ha ufficializzato l’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica tra privati, indicando alcune novità come le categorie esentate e le proroghe delle sanzioni. La fattura elettronica dal 1 luglio 2019 dovrà essere emessa entro dieci giorni dalla prestazione professionale, per poi essere registrata entro il 15 del mese successivo. Tutti argomenti e dubbi che il seminario di Legacoop si propone di scandagliare e chiarire per venire incontro alle cooperative e a quanti continuano a vedere la fatturazione elettronica come un ostacolo insormontabile.

redazione Calabria 7

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Presenti anche la vicesindaco Giusy Iemma e i consiglieri comunali Antonio Barberio, Vincenzo Capellupo, Alberto Carpino e Danilo Sergi
Attualmente la Calabria è la terza regione d’Italia per numero di alveari censiti, circa 133.000 in totale, e la quarta per produzione di miele
Non è sempre vero che al sud sia più soleggiato che al nord, secondo la classifica di Holidu. Sono state valutate le città italiane più popolose
Sul giornalista australiano pende un mandato di cattura degli Stati Uniti per cospirazione. La città nel Reggino segue l'esempio di Roma, Napoli e Bologna
Per fortuna non ci sono stati gravi danni. Milia (FI): “Avevo già segnalato il problema, Falcomatà viva la città, anche quando non fa i video sui social”
L'azione coinvolge carabinieri, polizia e vigili del fuoco ed è finalizzata al controllo di abitazioni abusive, abbandono di rifiuti e altro
Il marocchino che ha provato a scappare dai carabinieri per 60 km era già noto alle forze dell'ordine, accusato di detenzione di armi e di droga
Ha imparato il mestiere dal padre, fotografo dagli anni '50. Tra i suoi soggetti più esaltati all’estero, il litorale ionico reggino
Opportunità in una vasta gamma di settori, tra cui risorse umane, comunicazione, tecnologie dell'informazione, diritto della concorrenza e altri
batticuore
Lo studio medico privato di Scicchitano trasformato in sala operatoria. Così venivano trafugati i prodotti medico-sanitari dall'ospedale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved