Calabria7

Sequestrata discarica abusiva sottostante la strada statale 106

discarica crotone

Gli operatori della polizia stradale di Crotone hanno scoperto una vera e propria discarica abusiva in un’area facente parte di una strada comunale sottostante la statale 106, all’altezza del bivio con la strada provinciale 57, in località Gabella nel comune di Crotone. Gli agenti della polstrada di Crotone hanno notato un cittadino scaricare illegalmente alcuni rifiuti nella suddetta area e, per tale motivo, lo hanno immediatamente bloccato, contestandogli l’illecito amministrativo previsto nel Testo Unico Ambientale per questo genere di condotta illegale.

Gli stessi hanno constatato, inoltre, come la strada comunale fosse ostruita in modo totale dai numerosi rifiuti ammassati in loco, alcuni anche di natura verosimilmente pericolosa (tra cui televisori, pneumatici, materiale ferroso), i quali formavano una rilevante discarica abusiva, venutasi a creare a seguito del continuo deposito di immondizia ad opera di una moltitudine di individui non identificati. Per tali motivi, gli operatori, dopo essersi coordinati con la locale autorità giudiziaria, hanno sequestrato l’intera area. È stata successivamente aperta un’indagine a carico di ignoti per il reato ambientale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, il contagio non vuole proprio rallentare (+426)

Giovanni Bevacqua

Aveva uno zaino pieno di “erba” in camera da letto, arrestato 20enne a Catanzaro

Giovanni Bevacqua

Coronavirus, tre morti al Gom di Reggio Calabria: c’è anche un 48enne

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content