Calabria7

Sequestrati oltre 1000 kg di fuochi artificiali a Reggio

fuochi artificiali

Oltre una tonnellata il totale dei botti e dei fuochi artificiali sequestrati detenuti illegalmente a Reggio Calabria.

Il comando provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, negli ultimi giorni ha arrestato una 45 enne campano e  deferito in stato di libertà un reggino di 56 anni responsabili, in due distinte occasioni, di detenzione illegale, omessa custodia e omessa denuncia di artifici pirotecnici. Sequestrata più di una tonnellata di botti e fuochi artificiali, detenuti illegalmente dai due nelle rispettive abitazioni.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Criminalità, sequestro beni per 335.000 euro a noto pregiudicato lametino

Mirko

Inchiesta Genesi, indagato il sindaco di Rende

manfredi

Incendiano un capannone industriale dismesso, due arresti nel Reggino

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content