Calabria7

Serie B, clamoroso a Cosenza: si dimette mister Pillon!

di Antonio Battaglia – Una notizia che ha del clamoroso, nel pieno dell’emergenza Coronavirus. Bepi Pillon, tecnico del Cosenza Calcio, si è dimesso.

La sua avventura in terra bruzia, dunque, è durata pochissime giornate: “Dopo un’attenta riflessione e un confronto diretto con la Società Cosenza Calcio, in maniera consensuale, abbiamo deciso di interrompere il nostro rapporto di lavoro – afferma Pillon ai microfoni del sito ufficiale rossoblu – In questo periodo di difficoltà per l’Italia, il mio pensiero e la mia preoccupazione è rivolta alla salute mia, della mia famiglia ma anche a quella di tutti gli italiani. Questo ovviamente ha portato a fare delle scelte, non dettate dalla mia passione per il calcio o dalla mia dedizione al lavoro, ma guidate dal buon senso e dalle problematiche che stiamo affrontando qui in Veneto.

Una scelta, dunque, dettata da motivi personali: “Risulterebbe, inoltre, ingestibile la distanza Treviso – Cosenza data la situazione attuale che l’Italia sta attraversando. Ringrazio la Società, lo staff, i giocatori e tutte quelle persone che collaborano con il Cosenza Calcio per la disponibilità nei miei confronti. Auguro a loro e a tutti i tifosi del Cosenza le migliori fortune.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Volley, preparatore Tonno Callipo approda nello staff della Nazionale

Matteo Brancati

Cariati, attesa per presentazione libro Gerardo Sacco

Matteo Brancati

Comunali, Manoccio, “Acquaformosa resiste, qui la Lega non passa”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content