Calabria7

Serie B, la Reggina continua a lavorare sul mercato: la situazione

(a.b.) – Prosegue incessante il lavoro sul calciomercato in casa Reggina. La dirigenza amaranto intende sfruttare le diverse settimane di vantaggio sugli altri club di B per allestire da subito una rosa competitiva.

La lista dei nomi sondati si arricchisce giorno dopo giorno, ma, in attesa della definitiva conclusione dei campionati, si può parlare al momento di mera fase interlocutoria.

Dopo aver confezionato il grande colpo Menez, il ds Taibi è pronto a chiudere il colpo Crisetig. Il centrocampista scuola Inter è noto ai più per aver disputato svariate stagioni tra A e B con le maglie di Spezia, Crotone, Cagliari, Bologna, Frosinone e Benevento.

Attualmente impegnato in Segunda Division spagnola con la maglia del Mirandès, il classe ’93 predilige giocare come regista davanti alla difesa in un centrocampo a tre, ma può adattarsi come mezzala e trequartista.

Pare, invece, che sia del tutto saltato l’arrivo di Tim Hall. La trattativa per il difensore lussemburghese era quasi in dirittura d’arrivo, ma alcune divergenze tra la società amaranto e lo stesso giocatore avrebbero frenato il tutto.

PORTA E DIFESA

Per quanto concerne la porta, è ancora da definire la situazione di Enrico Guarna. Sia Carnesecchi che Viviano, obiettivi acclarati del ds Taibi, arriverebbero a Reggio come giocatori di prima fascia, dunque l’estremo difensore catanzarese sarà costretto a giocarsi il posto da titolare. L’under Farroni, legato da un contratto fino al 2022, dovrebbe restare come terzo portiere. In difesa, dovrebbero lasciare Blondett, Marchi e Rubin, mentre Gasparetto è in attesa di valutazioni definitive. Sicuri di restare Bertoncini, Loiacono e Rossi (questi ultimi due legati da un contratto fino al 2022).

CENTROCAMPO

A centrocampo è prevista una piccola rivoluzione. Faranno compagnia al nuovo arrivato Crisetig i vari Rivas, Bianchi, Sounas e Bellomo, mentre del tutto incerta è la vicenda Mastour. Per la mediana è atteso a stretto giro di posta un altro arrivo: si segnala, a tal proposito, l’interesse per Awua dello Spezia. In uscita De Francesco, Nielsen, Paolucci e Zibert, ai quali potrebbe aggiungersi capitan De Rose, richiesto con forza dal Palermo neopromosso in C.

Sempre nel mirino del Palermo è Desiderio Garufo, che dovrebbe tuttavia far parte del progetto amaranto in virtù di una duttilità che gli permette di agire sia da terzino destro che nelle vesti di esterno di centrocampo. E, a proposito di esterni: quasi certa la permanenza di Rolando e Liotti, mentre il grande obiettivo in entrata rimane Daniele Donnarumma del Monopoli.

ATTACCO

In avanti, accanto al neoacquisto Menez e al confermatissimo Denis, sono attesi altri innesti di spessore: in tal senso, Taibi sta sondando con decisione Charpentier e Asencio. Il bomber Corazza è appetito da Ternana e Modena, ma alla fine potrebbe ricevere la conferma dalla dirigenza amaranto. Quelli destinati a lasciare, invece, sono gli over Doumbia, Sarao e Baclet. L’ex Cesena, in particolare, si è proposto all’ambizioso Palermo, mentre l’attaccante francese (dal maxi ingaggio) è finito nel mirino del San Luca in D.

Grandi manovre di calciomercato al “Granillo”, la Reggina vuole tornare ad essere protagonista assoluta nel calcio che conta.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Parole di Vita, don Gaudioso commenta la XV domenica del Tempo Ordinario (Video)

manfredi

Regionali, Tansi a Locri: continua il tour elettorale

Andrea Marino

Reggio, il 14 aprile “Giornata nazionale per donazione e trapianto di organi e tessuti”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content