Calabria7

Serie B, Maggio punisce il Cosenza al 90’: il primo atto dei playout va al Vicenza

Il primo atto dei playout va al Vicenza. In un “Menti” infuocato, il Cosenza lotta ma è costretto a capitolare al 90’ sul gol dell’ex Napoli Christian Maggio: la salvezza si deciderà in ogni caso venerdì 20 maggio sul terreno dello stadio San Vito di Cosenza, con i veneti che ora hanno a disposizione due risultati su tre per restare in Serie B. In caso di parità al termine dei 180 minuti (non vale la regola dei gol in trasferta), sarà salva la squadra che vanta il miglior piazzamento in classifica. Passiamo alla cronaca del match. Avvio migliore dei rossoblu, con Boultam che sfiora il vantaggio e poi s’infortuna. I biancorossi crescono con il passare dei minuti e al 27’ Cavion colpisce una traversa con un gran destro dal limite. Alla mezz’ora possibile svolta del match: controllo sbagliato da De Maio che favorisce Caso, che s’invola verso la porta e insacca. Maresca (richiamato dal Var), però, fa discutere non convalidando il gol per la posizione irregolare del rossoblu prima della giocata del difensore.

Nella ripresa Contini salva subito il risultato su un paio di fiammate di Caso e il Vicenza prende progressivamente fiducia. Al 24′ la rete di Diaw su cross di Lukaku che ha costruito una miriade di occasioni dalla sinistra, ma il Var annulla per un evidente tocco di braccio del centravanti di Cividale del Friuli prima di deviare in rete. Poco dopo alto chance per il Vicenza: aul cross morbido di Dalmonte, Diaw toglie letteralmente la palla dalla testa a Maggio e manda alto. Il nervosismo a bordo campo è talmente alto che tra panchina del Cosenza e quarto uomo pare non si capiscano e Bisoli non riesce a operare un doppio cambio. Al 90’ arriva la doccia fredda per i Lupi: tiro di Dalmonte che prende il palo, la palla rimbalza in area e Christian Maggio è lesto a insaccare. Fra otto giorni, i rossoblu dovranno cercare di far pesare il fattore campo per ribaltare il risultato e mantenere la categoria. (an.bat.)

(foto in evidenza tratta dal profilo facebook di Lega B)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Comune di Lamezia, il Tar annulla il voto in 4 sezioni: vi saranno elezioni parziali

bruno mirante

Assoallenatori Calabria, Pilato: “Risultati incredibili, movimento in netta crescita”

Antonio Battaglia

Volley, Soverato in trasferta a San Giovanni in Marignano

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content