Serie C, derby da urlo al Granillo: il Catanzaro batte la Reggina

Emozioni incredibili nel derby tutto calabrese tra Reggina e Catanzaro, vinto dalle aquile per 4-3. Una gara, valevole per la quinta giornata di ritorno del campionato Serie C – Girone C,che sembrava chiusa già nel primo tempo grazie alla maggiore forza della compagine ospite. Particolarmente scatenato Eugenio D’Ursi, autore di una doppietta. Nella bellissima giornata, due note dolenti per la compagine giallorossa a causa degli infortuni di Bianchimano e Kanoute.

Inizio da incubo per i padroni di casa, infilati nei primi 5’ dalle reti di D’Ursi e dell’ex Bianchimano che fanno esplodere di gioia il settore ospite. Dopo un paio di occasioni pericolose, la Reggina prende le misure ai giallorossi, andando vicina al gol con De Falco. Intorno alla metà della prima frazione di gioco, Bellomo da una parte e D’Ursi dall’altra sfiorano la rete con due potenti conclusioni. Il match, fino al 34º poco vivace, si accende nuovamente per merito del Catanzaro, il quale va a segno nuovamente con Celiento e lo scatenato D’Ursi per il severissimo 0-4. 

La ripresa inizia con una Reggina vogliosa, quantomeno di rendere interessante il prosieguo dell’incontro. Al 48º, così, Bellomo, dopo aver resto palla centrocampo, batte Furlan con un destro da fuori. É l’1-4 che incoraggia gli amaranto e mette in difficoltà le aquile. Al 55’, infatti, Doumbia, su assist di Baclet segna il 2-4 che accende il “Granillo”.Un gol che riapre una gara, virtualmente chiusa, ricca di colpi di scena. In pochi minuti, Furlan salva su Baclet, mentre Iuliano manda alle stelle da buona posizione. Nel finale, Tassi realizza il 3-4, inimmaginabile solo fino alla fine del primo tempo, rendendo infuocati i 4’ minuti di recupero. Minuti dove non succede nulla, con le aquile vittoriose al “Granillo” dopo 60 anni.

Con questo successo il Catanzaro, che tocca quota 44 punti, sale al terzo posto in classifica, approfittando del pareggio del Catania in quel di Vibo Valentia

Nel video la dichiarazione a fine gara del giocatore del Catanzaro, Daniele Celiento, autore dello 0-3

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sul posto sono presenti, oltre ai soccorritori, le squadre di Anas e delle Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità in loco
La difesa ha dimostrato il non coinvolgimento nei fatti contestati e la totale inconsapevolezza di essere partecipe di un disegno criminoso
Accolta l'istanza difensiva all'esito dell'interrogatorio di garanzia in cui l'indagato si è avvalso della facoltà di non rispondere
Il progetto che ha partecipato alla call europea ha trai partner anche la Umg di Catanzaro, l'Università Mediterranea di Reggio, e la Regione Calabria
Il presidente Mancuso: “Il Consiglio si dota di una tecnologia emergente nell’ambito della sperimentazione ingegneristica”
Il comune nel Cosentino mira a diventare una meta ambita per gli amanti dell'arte, della cultura e della gastronomia
L'assessore regionale ai Trasporti Emma Staine: “Attuare un sistema di trasporti intermodale che possa agevolare il rilancio del territorio”
Iscritti sul registro i vertici di Endered Italia. L'inchiesta è partita dalla denuncia di un altra azienda a proposito delle gare per le convenzioni
I nuovi dettagli dall'inchiesta: dall'ex direttrice ai colleghi la "mobilitazione" per aiutare la candidata privilegiata a superare gli esami
L’iniziativa del Coordinamento provinciale a sostegno del popolo palestinese partirà da Piazza Matteotti
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved