Calabria7

Serie C, la Vibonese non va oltre il pari e resta ultima in classifica

I legni salvano la Vibonese al “Luigi Razza” ma il pari con l’Andria serve solo a muovere la classifica e l’ultimo posto è ancora realtà. Il primo impegno ufficiale del nuovo anno si chiude con lo zero a zero. Nota positiva l’esordio di Alessandro Carosso, classe 2002, appena prelevato in prestito dalla Pro Vercelli. Il più giovane in campo è stato anche il migliore tra i ventidue con una prestazione di grande sostanza e un gol sfiorato proprio allo scadere quando Saracco gli ha detto no negandogli la grande gioia che avrebbe regalato la vittoria alla Vibonese.

Primo tempo

Senza un’intera squadra tra partenze, infortuni, squalifiche e giocatori fuori rosa, D’Agostino fa di necessità virtù e piazza al centro dell’attacco l’unica punta rimasta in organico, il giovane Ngom. E’ lui a sfiorare in avvio il gol del vantaggio in ben due occasioni. In entrambi i casi però non coglie l’attimo e spreca la doppia opportunità che avrebbe potuto cambiare la domenica rossoblù. Marson trascorre un primo tempo tranquillo fino al 37′, quando Alcibiade colpisce la traversa con un preciso colpo di testa.

Secondo tempo

Ripresa con l’Andria più determinata e la Vibonese meno attenta. Di Piazza va vicinissimo al vantaggio con un sinistro che finisce sul palo esterno dopo un pasticcio di Mahrous. Gli ospiti giocano quasi sempre nella trequarti rossoblù ma faticano a trovare spazi per impensierire Marson che ci mette la solita pezza nel finale, quando respinge una gran conclusione del neo entrato Ortisi. In pieno recupero, però, è Carosso ad arrivare a un passo dal colpaccio con Saracco che si supera sigillando il definitivo zero a zero.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ex sindaco del Vibonese condannato a risarcire il Comune nel quale era stato eletto

Maria Teresa Improta

Serie B, il Cosenza vola in Liguria per centrare il riscatto

Antonio Battaglia

Rinascita-Scott: annullate due custodie cautelari in carcere

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content