Calabria7

Serie C, pari senza gol a Messina e poker di risultati utili per la Vibonese

Pari senza gol tra Messina e Vibonese al “Franco Scoglio” nel turno infrasettimanale di Serie C. Quarto risultato utile di fila per i rossoblù e terza gara consecutiva senza incassare reti per Mengoni. Sorride Gaetano D’Agostino che supera un altro ostacolo che conferma il miglioramento dello stato di salute complessivo dei rossoblù

Primo tempo

La Vibonese va in campo con il 3-5-2. Mediana rafforzata da Tumbarello che gioca sulla stessa linea di Gelonese e Basso. Fomov vince il ballottaggio con Ciotti mentre davanti D’Agostino conferma Golfo e Sorrentino. E’ però la difesa a mettersi in mostra con Risaliti, Vergara e Mahrous insuperabili. Quando riesce Vukusic a trovare lo spazio per il tiro ci pensa super Mengoni a blindare la porta. La Vibonese controlla la gara senza subire e senza soffrire più di tanto. Non mancano le conclusioni dalla distanza con Basso e Sorrentino che prova a impensierire Lewandowski chiamato a intervenire solo una volta.

Secondo tempo

Ripresa ancor più alla camomilla del primo tempo. L’equilibrio non si sblocca e i due portieri trascorrono l’esatto opposto di un mercoledì da leoni. Solo ordinaria amministrazione e qualche sbadiglio dagli spalti. Zero gol e qualche occasione. La migliore capita a Mahrous che spreca un’ottima iniziativa di Mauceri calciando a lato da dentro l’area di rigore. Il Messina? Imbrigliato da una Vibonese attenta e solida. La difesa è ormai il principale marchio di fabbrica della squadra di D’Agostino che rischia ma non più di tanto solo nel finale quando il solito Vukusic prova a infilare Mengoni. Tentativo vano e allo “Scoglio” è zero a zero. Risultato più che giusto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, cala il numero dei positivi ma anche dei tamponi. Tre i morti

Damiana Riverso

Sul trono del bodybuilding Giuffrida, Musacchio, Scaramuzzino e Cipolla

manfredi

“A microfono aperto…”, Il cancro al seno “sfidato” nella Breast Unit del Pugliese. Online domani con Abbonante

Danilo Colacino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content