Calabria7

Sesso e tribunali, unificati i processi a carico del giudice Petrini

Tribunale Salerno

Il giudice Marco Petrini, implicato a Catanzaro nell’inchiesta Genesi, avrà un solo procedimento penale. Lo ha deciso  il Tribunale di Salerno che ha deciso di unificare con l’abbreviato anche la corruzione in atti giudiziari e le prestazioni sessuali dell’ avvocata Marzia Tassone.

Il gup di Salerno ha stabilito per  l’11 settembre la prossima udienza quando sono attese dichiarazioni del giudice.

Intanto il CSM ha deciso di mantenere in servizio Marco Petrini nonostante il ministro Bonafede ne avesse richiesto la rimozione. Confermata invece la sospensione della carica.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Continua a Cosenza la visita di Figliuolo in Calabria, Spirlì: “Campagna vaccinale ottima” (VIDEO)

Damiana Riverso

Area forestale disboscata abusivamente a Mesoraca, una denuncia

Antonio Battaglia

Coronavirus in Calabria, 444 nuovi positivi e altri 5 decessi

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content