Calabria7

Settingiano, raccolta rifiuti organizzata da comitato Torneremo a Brillare

raccolta differenziata catanzaro

Si è svolta a Settingiano in Via Acqua degli Ulivi, località Martelletto di Settingiano, una raccolta di rifiuti organizzata dal comitato “Torneremo a Brillare” composto da un gruppo di cittadini intraprendenti. Obiettivo della raccolta è stato quello di sensibilizzare tutti i cittadini a fornire un contributo, nel proprio piccolo, per rendere più vivibile e pulito il nostro pianeta a partire dai luoghi in cui viviamo. Sarebbe stato bello poter dire di aver visto grande affluenza e partecipazione da parte di tutti ma la costanza e l’impegno di questo comitato in erba ci dà la speranza che via via saremo sempre più numerosi, rispettosi e attenti dei luoghi che viviamo e non solo.

Sono stati raccolti oltre 20 sacchi di rifiuti ritrovati lungo la strada ma anche in mezzo ai cespugli, ai piedi degli alberi e sul letto del fiume. Sono state trovate buste di plastica, lattine, bottiglie e tutto ciò che gli incivili disseminano passando per caso, ma anche tubi idraulici ad alta pressione per mezzi agricoli, divani, televisori, elettrodomestici di tutti i tipi, insomma una vera e propria discarica abusiva a cielo aperto.

Questa raccolta è stata possibile grazie al contributo offerto di alcuni operatori ecologici che hanno indirizzato e guidato i cittadini nella raccolta dei rifiuti.Seguirà l’organizzazione di altre giornate di raccolta augurando una maggiore partecipazione della comunità. È necessario farlo per il nostro pianeta, per noi e per tutti coloro ai quali lasceremo questa grande casa che è la Terra. Ci si aspetta che le autorità non siano indifferenti e che anche il Comune collabori con l’individuare e punire tutti quei soggetti che contribuiscono quotidianamente alla distruzione di questa Terra; è da ammirare e mettere in risalto il contributo sia morale che pratico offerto dal vicesindaco, Antonello Formica, qualche mese fa.

“Ogni individuo ha il potere di fare del mondo un posto migliore” sostiene qualcuno ed è solo unendo le forze che potremo davvero cambiare le cose.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Maratona della Mente, settimana no stop all’Ubik Catanzaro

Andrea Marino

Lavoro, call center Abramo pronta a licenziare 600 operatori

Matteo Brancati

Rottamazione cartelle, Codacons chiede proroga causa code agli sportelli

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content