Sgombero San Ferdinando, Bossio: “Animo carico di preoccupazione”

“Mi trovo a San Ferdinando e sto assistendo alle imponenti operazioni di sgombero della baraccopoli, con l’animo – però – carico di preoccupazione”.

Lo afferma in una nota il deputato Pd, Enza Bruno Bossio.

Lo afferma in una nota il deputato Pd, Enza Bruno Bossio.

“Perché, se da una parte si pone fine a una condizione di vita disumana per una moltitudine di persone alcune delle quali qui hanno trovato una morte orribile, dall’altra – di fronte alle ruspe inviate dal ministro Salvini – ho davanti agli occhi centinaia di migranti con le valigie in mano che non sanno dove andare, condannati loro malgrado a diventare invisibili.

La tendopoli allestita è già piena e questi individui, che a causa del decreto Sicurezza sono stati trasformati in irregolari, restano senza dimora, abbandonati a loro stessi. Mi auguro che le rassicurazioni delle Prefettura su una pronta ricollocazione si realizzino nel più breve tempo possibile, ma resta forte la preoccupazione sull’immediato destino di questi esseri umani.

“Non siamo pacchi, siamo come voi, uguali a voi. Solo il colore della pelle ci differenzia”, ci ha detto con le lacrime agli occhi un signore che fino a stanotte ha dormito nella baraccopoli e ad ora non ha idea di dove dormire stanotte. Presidierò la situazione, per stare accanto a queste persone e per assicurarmi che la soluzione odierna non si trasformi in un’altra insopportabile ingiustizia”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La protesta è lanciata da CGIL, CISL e UIL e si terrà in contemporanea nelle province di Reggio, Cosenza e Crotone
La rappresentanza femminile in Parlamento è diminuita e c'è ancora incitamento all'odio contro le donne, le ragazze Lgbtq+ e i disabili sui media
La presidente dell’Ong “Bon’t worry” sull’episodio di violenza: “Casa di cura pagata dal servizio sanitario, nessuno l’ha ancora ascoltata”
Hanno partecipato all’incontro alla Cittadella operatori del territorio e players nazionali ed internazionali del segmento
A comprarla, al termine di una trattativa riservata, è stato l'economista Gianni Profita, rettore di un’università internazionale a Roma
Per la giustizia, la paziente, "se fosse stata assistita in una struttura ‘pulita’, sarebbe stata esposta solo ai rischi legati alla sua cardiopatia"
Nella seconda metà di febbraio tempo instabile e movimentato, con rischio di fenomeni intensi anche a carattere temporalesco
Tra le attrazioni, la sfilata delle mascherine, musica, performance, il raduno dei giganti e il carro allegorico
La droga era nascosta in uno spazio ad uso comune dei detenuti e presso una camera detentiva dell’Istituto
Arrivano le triennali in “Scienze e tecnologie per le attività motorie e sportive”, “Ingegneria biomedica” e la magistrale in “Lingue, traduzione e comunicazione internazionale”
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved