Calabria7

Si dimette amministratore unico Crotone Sviluppo

Gianfranco Turino si è dimesso dalla carica di amministratore unico di Crotone Sviluppo, la società per azioni interamente partecipata dal Comune di Crotone.

Dimissioni giunte all’indomani del procedimento di revoca delle stessa carica avviato nei suoi confronti dal commissario straordinario che regge il Comune di Crotone dallo scorso dicembre in seguito alle dimissioni del sindaco Ugo Pugliese. All’amministratore unico di Crotone Sviluppo, che era stato nominato dal sindaco Pugliese nel giugno 2018, il commissario Tiziana Costantino contesta di aver rilasciato una certificazione a una dipendente dello stesso consorzio Crotone Sviluppo così da consentirle di essere nominata dirigente del Comune di Crotone. Attestazione che per il commissario Costantino non trova riscontro alcuno ed è da considerarsi priva di valore. Dal canto suo Turino replica che nella certificazione rilasciata alla dipendente non si riscontra alcuna “difformità tale che possa condurre a una revoca dell’incarico preannunciato dal commissario straordinario”. Ed aggiunge che la contestazione mossagli dal commissario Costantino “non incide sulla gestione di Crotone Sviluppo Spa., ma su un documento afferente una certificazione di servizio”. Cionondimeno Turino ha inteso rassegnare le dimissioni “prendendo atto della palese compromissione del rapporto fiduciario”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Questura Crotone, incontro con studenti per progetto “Blue Box”

Matteo Brancati

Abate (M5S): al via la sala blu nella stazione di Sibari

manfredi

Sellia Marina, dopo 15 anni la Giunta approva il PSC

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content