Calabria7

Si perde con il cane sul Pollino, ritrovata giovane turista trentina

E’ stata ritrovata, poco dopo le 23 di ieri, da una squadra della stazione Pollino del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria, in buone condizioni fisiche, una giovane turista trentina che si era persa insieme al suo cane, ieri pomeriggio, in una zona molto impervia nel comune di Sangineto (Cs), nel Parco nazionale del Pollino.

Gli uomini del Soccorso Alpino, giunti sul posto su richiesta della Centrale Operativa del 118 a cui la ragazza dispersa aveva chiesto aiuto, stavano battendo un canalone quando si sono accorti di un’ impronta umana accanto ad una seconda impronta di cane vicino un torrente. Intuendo di essere vicini alla dispersa hanno intensificato le ricerche ritrovando in un luogo molto impervio tra rovi e canne la ragazza trentina in compagnia del sua labrador.La donna, molto infreddolita ma in buone condizioni, è stata poi riportata dai soccorritori sulla strada dove, dopo essere stata visitata dal 118, ha potuto abbracciare i familiari. Le ricerche hanno impegnato anche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Carico di lavoro impressionante” l’allarme di Bombardieri alla Commissione antimafia

Maria Teresa Improta

Aggrediscono 27enne, tre arresti a Catanzaro

manfredi

Abuso d’ufficio, falso ideologico, truffa e peculato: assolti caposquadra e tre operai di Polistena

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content