22 Aprile 2019
Calabria7

Si schianta contro guard rail con la sua auto, morto 20enne

Un incidente mortale si è verificato intorno le 13.30 di oggi, sulla strada provinciale di Rosarno, nel Reggino, al Largo Santa Rita.

Un ragazzo, Giuseppe Cannatà, 20 anni, residente al Bosco di Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, è andato fuori strada con la sua auto, una Fiat Panda, schiantandosi contro il guard rail ed ha perso la vita.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che hanno estratto il ragazzo, privo di sensi, dalle lamiere, consegnandolo al personale medico, per il trasferimento con l’elisoccorso all’ospedale Riuniti di Reggio. Il giovane è morto durante il trasporto.

Sul posto i carabinieri per le indagini del caso e gli accertamenti di rito. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente. Il giovane era sposato da pochi mesi e con un figlio di pochi giorni.

Redazione Calabria 7

Articoli Correlati

Contro carabinieri con cacciavite, arrestato 39enne

manfredi

Muore in reparto, l’ascensore è rotto: corpo rimane nella stanza

manfredi

San Ferdinando, Oliverio: “Non servono operazioni di mera estetica”

Carmen Mirarchi