Calabria7

Si separa dalla moglie e tenta di avvelenarsi, trasferito in gravi condizioni a Catanzaro

suicidio catanzaro

Un uomo di 45 anni è in grave condizioni dopo avere tentato il suicidio in seguito alla separazione della moglie. Il quarantacinquenne di Cardinale – comune in provincia di Catanzaro – avrebbe ingerito dell’acido muriatico per farla finita. L’uomo è stato traferito immediatamente, a bordo di un elisoccorso, all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Controlli sulla movida Lametina: sanzioni salate a locali e denunce

manfredi

Basso Profilo, udienza di un’ora davanti ai giudici del Riesame per i Brutto

Mimmo Famularo

La quiete dopo la tempesta: doppio spettacolare arcobaleno su Catanzaro (FOTO)

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content