26 Maggio 2019
Calabria7

Si uccide con un colpo di pistola in casa nel quartiere Lido a Catanzaro

Un uomo si è ucciso con una pistola nel quartiere di Lido a Catanzaro, in una traversa di via Progresso. Era in casa sua, A. G., di circa 50 anni, guardia penitenziaria, quando si è sparato con un colpo di pistola.

Sul posto i carabinieri ed il 118, che hanno potuto solo constatare il decesso dell’uomo, che era da solo nella sua casa al momento del tragico gesto. Giunto anche il medico legale.

Articoli Correlati

Penitenziaria, FdI sollecita nomina Provveditore regionale

manfredi

Polizia Penitenziaria e Ordine Psicologi firmano protocollo anti-suicidi [SERVIZIO TV]

Maurizio Santoro

Imprenditore ucciso nel Crotonese, il nipote confessa l’omicidio

Gabriella Passariello