Calabria7

Si ustiona gravemente con stufa, donna morta in casa nel Catanzarese (VIDEO)

Una donna è morta per gravi ustioni nella propria abitazione, a Cenadi, nel Catanzarese. La donna, I. R., è morta dopo essere stata investita dalle fiamme generate da una stufa. La vittima dell’incidente domestico, avvenuto in tarda mattinata, aveva 99 anni.

 

In casa con la donna, secondo le informazioni raccolte, ci sarebbe stata la badante.

Sul posto il magistrato di turno, il medico legale Isabella Aquila e i carabinieri della compagnia di Soverato.

L’abitazione è stata sequestrata, la salma verrà sottoposta ad esame autoptico.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, a Catanzaro quarantena obbligatoria per altre 38 persone

Andrea Marino

Sant’Anna Hospital, il Tar boccia l’Asp di Catanzaro: “Illegittimo il mancato rinnovo del contratto”

Mimmo Famularo

Oliverio: “Impresa artigiana struttura portante dell’economia calabrese” (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content