Siamo tutti Muhammed Alì, flash mob sul lungomare di Soverato

flash mob

Un vero e proprio evento quello registrato in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità, il Flash Mob  “Siamo Tutti Muhammad Alì”

Sabato 30 novembre sul Lungomare Giovanni Paolo II di Soverato la Direzione provinciale del Team Calabria Special Olympics, ha registrato, in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità, il Flash Mob  “Siamo Tutti Muhammad Alì”. L’evento, promosso in tutta Italia dal movimento Special Olympics Italia e nella Provincia di Catanzaro dal Direttore Avv. Francesco Miscioscia, ha visto la partecipazione delle Associazioni del territorio A.F.A.D.I., ALI D’AQUILA, dell’I.T.T. Giovanni Farina, dell’Istituto Alberghiero di Soverato,  della società pallavolistica femminile Volley Soverato, della dell’Associazione Scuola Italiana Cani di Salvataggio (S.I.C.S.), della R.S.A. per Disabili La Rinascita di S. Caterina dello Ionio (Cz) e di famiglie di ragazzi Speciali.

Sabato 30 novembre sul Lungomare Giovanni Paolo II di Soverato la Direzione provinciale del Team Calabria Special Olympics, ha registrato, in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità, il Flash Mob  “Siamo Tutti Muhammad Alì”. L’evento, promosso in tutta Italia dal movimento Special Olympics Italia e nella Provincia di Catanzaro dal Direttore Avv. Francesco Miscioscia, ha visto la partecipazione delle Associazioni del territorio A.F.A.D.I., ALI D’AQUILA, dell’I.T.T. Giovanni Farina, dell’Istituto Alberghiero di Soverato,  della società pallavolistica femminile Volley Soverato, della dell’Associazione Scuola Italiana Cani di Salvataggio (S.I.C.S.), della R.S.A. per Disabili La Rinascita di S. Caterina dello Ionio (Cz) e di famiglie di ragazzi Speciali.

Si è celebrata la bellezza dell’essere tutti diversi e la determinazione nell’affrontare insieme le sfide della vita  sulle note della famosa canzone “Siamo tutti Muhammad Alì” di Marco Mengoni. Una figura carismatica, controversa e polarizzante sia dentro sia fuori dal ring di pugilato, che ben rappresenta il coraggio e la forza con cui gli atleti Special Olympics si impegnano ogni giorno in un percorso sportivo e di vita pieno di difficoltà ma anche di piccole e grandi conquiste, di opportunità di inclusione.

Scopo di questo Flash Mob è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica al fine di favorire l’integrazione e l’inclusione delle persone con disabilità. Vogliamo promuovere una società accogliente per tutti attraverso l’eliminazione della disparità di genere, il potenziamento dei servizi educativi e sanitari e in definitiva, l’inclusione sociale, economica e politica di ogni cittadino. Sulle note di Marco Mengoni tutti sono saliti sul “ring” mostrando il diverso modo di sorridere alla vita, dando un pugno all’indifferenza e al pregiudizio, abbattendo le barriere fisiche e culturali. Il successo e la diffusione del messaggio del Flash Mob è avvenuta anche grazie alla professionalità della Life Comunication di Catanzaro.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Al liceo Capalbi di Vibo dibattito su 'ndrangheta e religione con la partecipazione di prefetto, questore e comandante carabinieri
Al momento il cantiere è sotto sequestro. Sul posto vigili del fuovo, carabinieri e personale sanitario del Suem118
"La sua opera, la sua gentilezza, la sua disponibilità, resteranno sempre indelebili, nella storia e nella memoria della città" affermano i componenti della Fondazione
Il disservizio si rende necessario per consentire la riparazione della condotta idrica di distribuzione
L’uomo ha poi cercato di fornire false generalità ai poliziotti che, dopo accurati controlli, è stato identificato compiutamente
Dal 10 giugno nel quartiere marinaro saranno messe a disposizione 40 biciclette noleggiabili. Il servizio si svilupperà dall’Area Teti
L'anno scorso lo Stato ha pagato oltre 27 milioni di euro per risarcire chi ha subito un'ingiusta detenzione
Il ministro dell’Interno ha visitato la tensostruttura realizzata nel porto di Roccella, che nel 2023 ha accolto oltre 2mila persone
Instabilità in aumento nel pomeriggio con acquazzoni e temporali sparsi specie sulle zone interne e sui settori tirrenici
Il suo ultimo brillante lavoro risale a quattro anni fa, nel 2019, con la realizzazione della concattedrale di Lamezia Terme
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved