Sicurezza a Catanzaro: “Politica si confronti urgentemente sul problema”

Fabio Celia

“A prescindere dai contrasti politici che separano e differenziano noi dell’opposizione dalla maggioranza al Comune di Catanzaro, tutti insieme, dobbiamo intervenire a tutela della sicurezza pubblica in città”.

Lo afferma in una nota il consigliere comunale di Fare per Catanzaro, Fabio Celia, che commenta gli ultimi episodi di criminalità appresi ieri dai mezzi di informazione.

Lo afferma in una nota il consigliere comunale di Fare per Catanzaro, Fabio Celia, che commenta gli ultimi episodi di criminalità appresi ieri dai mezzi di informazione.

“Esprimo la mia solidarietà e la mia vicinanza ad Aldo Manoiero, titolare dell’attività commerciale che per l’ennesima volta è stata bersaglio di una rapina.

I commercianti, i cittadini tutti, vogliono più sicurezza. Gli episodi criminali aumentano e sono praticamente divenuti quotidiani – prosegue Celia.

E’ dovere della politica quello di mediare e riunire le forze in campo attraverso tavoli dedicati ai quali prendano parte tutti i rappresentanti istituzionali che operano per contrastare questa problematica. Soprattutto nella zona sud di Catanzaro, ma ormai ovunque, la sicurezza è percepita come assente dai catanzaresi. Ed è solo grazie ad un lavoro incessante e sacrificante, considerati gli organici ridotti, delle forze dell’ordine che il fenomeno non sia sfuggito totalmente di mano.

Siamo ancora in tempo per affrontare questo problema e discutere per trovare le giuste ed immediate soluzioni. Per questo – conclude Celia – mi appello a tutti i consiglieri comunali ed alla Giunta Abramo affinché ci si confronti sul tema con urgenza, perché i catanzaresi si sentono sempre più abbandonati a loro stessi. E per un politico degno di tal ruolo, questo è il peggiore dei fallimenti”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Secondo le prime notizie, solo lievi ferite e un grosso spavento per i passeggeri della vettura in transito
I militari hanno deferito due uomini di 55 e 66 anni. Un'altra persona - sottoposta ai domiciliari - è stata invece segnalata a causa delle numerose violazioni alle prescrizioni imposte
l'inviato
Il riscatto di un territorio passa dall’avere case decorose, spazi per il tempo libero e condizioni igieniche accettabili. Nel rione Vaccaro tutto ciò manca
Il sondaggio: "Il 44% si sente inadeguato e insicuro". Studio di Unisona Live-Unicef
Durante l’operazione, i militari hanno individuato una cavità ricavata all’interno di un muro dell’abitazione, nella quale erano occultate diverse sostanze stupefacenti
Il primo cittadino: “Mi sembra evidente che la donna non abbia mai voluto integrarsi”
Le indagini sono partite dopo la denuncia della dirigente della scuola frequentata dal piccolo
Fortunatamente non ci sono state vittime o feriti gravi. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine
Un’auto van ha impattato sulla fiancata di una Hyundai. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e i sanitari del 118
L’ex calciatore se ne va all’età di 63 anni a causa di un arresto cardiaco. Da piccolo si innamorò del calcio grazie al padre Bernd, ex calciatore dilettante
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved