“Sistema ferroviario inadeguato per utenti e lavoratori”: sciopero di 8 ore annunciato dai sindacati

I ferroviari sull'incidente nel Cosentino: "In attesa che la magistratura faccia luce sull'accaduto, denunciamo la fragilità di questa infrastruttura"

I lavoratori di tutto il Gruppo Fs italiane e di tutte le imprese ferroviarie hanno annunciato uno sciopero di 8 ore, dalle 9 alle 17, per domani, giovedì 30 novembre. L’obiettivo è quello di denunciare le cattive condizioni delle ferrovie che sarebbero, secondo i lavoratori, alla radice della tragedia sucessa ieri sera nei pressi di Thurio, a Corigliano-Rossano. “In attesa che la magistratura faccia piena luce sull’accaduto, denunciamo la fragilità di un sistema infrastrutturale dimostratosi nuovamente inadeguato per utenza e lavoratori”, comunicano in nota le organizzazioni sindacali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ferrovieri, Orsa trasporti e Fast Confsal.

Foto Ansa

Foto Ansa

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La 20enne era stata rapita dal padre e non riusciva a tornare in Italia, a casa della mamma, per le vie legali
L’ateneo di Reggio Calabria ha potenziato l’offerta formativa per il prossimo anno accademico 2024/2025 con le nuove triennali
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
Antonio Decaro ha partecipato ad un incontro in Calabria con il senatore Nicola Irto, l'arcivescovo Giovanni Checchinnato e il sindaco Caruso
In programma numerosi appuntamenti durante due giorni, con maschere, sfilate e divertimento per i grandi e i piccoli
L'anno scorso le denunce di infortunio con esito letale sono state 1.041 in tutto il Paese, 49 in meno rispetto al 2022
L’iniziativa sarà aperta al pubblico e avrà lo scopo di valorizzare gli investimenti dell’amministrazione regionale nel settore turistico
Al convegno Fidapa ne discuteranno primari ospedalieri, ostetriche, docenti e avvocati all’istituto tecnico Malafarina di Soverato
La salma e la documentazione sanitaria sono state sequestrate per gli accertamenti. La verifiche medicolegali dovranno determinare le cause del decesso
Sul luogo carabinieri, polizia e polizia locale. Nessuna ipotesi è esclusa al momento, compresa quella di un gesto volontario
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved