Calabria7

Smaltiva rifiuti illeciti in una scarpata, una denuncia nel Cosentino

Parco del Pollino

Avrebbe smaltito in maniera illecita rifiuti provenienti da demolizione. Per questo i carabinieri forestale di San Sosti hanno denunciato un uomo che aveva effettuato dei lavori di ristrutturazione in un suo locale, ad Altomonte, smaltendo i rifiuti provenienti dalla demolizione in una scarpata in località Fellaro. I militari hanno notato l’abbandono incontrollato di rifiuti speciali, di tipo non pericoloso, provenienti da questa attività di demolizione, quali calcinacci, mattonelle e parti in plastica, abbandonati su una superficie di oltre 100 metri quadri. Gli accertamenti effettuati hanno accertato che provenivano dai lavori effettuati dall’uomo nel suo locale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Calabria “zona arancione”: ecco cosa cambia da domenica

Mimmo Famularo

San Demetrio Corone, svolto convegno su importanza suino nero

Matteo Brancati

Abuso di professione e incarichi Asp: la denuncia dell’OPI Cosenza

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content