Calabria7

Sorpresa al Tribunale di Catanzaro, a finire in gabbia è una faina

Chi l’ha detto che in Tribunale si incontrano solo avvocati, giudici e magistrati che nelle loro stanze leggono faldoni importanti e decidono della sorte di chi non rispetta la legge?  Oggi a lasciare il personale del Tribunale di Catanzaro senza parole non è stato un pentito o l’arringa di un avvocato ma è stata una faina. Si proprio quell’animaletto dalla folta pelliccia bianca e nera è stato ritrovato per puro caso in una delle fotocopiatrici delle aule del Riesame. Il curioso animaletto è stato catturato per essere rimesso in libertà. Potremmo dire che il suo riesame è stato accolto e lascerà il carcere.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Speciale Coronavirus, parte l’informazione del tg di Calabria 7 (VIDEO)

manfredi

Isola ecologica in fiamme nel Catanzarese, incendio di probabile natura dolosa

Mimmo Famularo

Uccise l’amico in un incidente a Marcellinara, il Riesame di Catanzaro lascia in carcere El Ketani

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content