Calabria7

Sorpresi a raccogliere piante di canapa: tre arresti nel Crotonese

canapa

Arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti un giovane di Papanice; beccati in possesso di droga (canapa) anche 2 uomini di Isola Capo Rizzuto.

ISOLA CAPO RIZZUTO (Crotone) – I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto e della Stazione di Crotone hanno eseguito in questi giorni dei servizi di contrasto alla coltivazione di canapa indiana.

I militari della Stazione di Crotone Principale unitamente a quelli della Stazione di Scandale, nella frazione Papanice del comune di Crotone, hanno tratto in arresto un 21enne e denunciato un 20enne del luogo, in quanto sorpresi, mentre erano intenti a raccogliere canapa.

I carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto hanno tratto in arresto un 48enne ed un 40enne del luogo, in quanto intenti a raccogliere canapa.

I militari operanti hanno rivenuto complessivamente 147 piante di marjuana, 48 cartucce calibro 12, 950 grammi di marjuana essiccata, 18 chili di marjuana verde.

Dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Terremoti, sciame sismico nella notte: 7 scosse su costa Ionica

manfredi

Tenta il suicidio scavalcando la ringhiera della villa comunale, salvata dai carabinieri

Matteo Brancati

Inseguimento sulla statale 106, GdF arresta due giovani

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content